Il viaggio in moto da due punti di vista

Omologazione pneumatici Africa Twin

A regà buongiorno! Dopo sette lunghi mesi dall’invio di una missiva elettronica alla casa dell’ala dorata, oggi, 6 aprile, sono riuscito a concludere le pratiche per l’integrazione del libretto di circolazione con l’aggiunta degli pneumatici M+S con indice di velocità Q.

Tralascio di raccontare la solita barzelletta degli impiegati della MTCT, quella dove c’è gente maleducata e scansafatiche, ho perso fin troppe ore per una pratica che si poteva risolvere in 30 minuti.

Leggo sempre più spesso tanti post di gente disperata perché non sa e/o non si informa come fare per risolvere questo annoso problema.

 

Ecco come ottenere il nulla osta e l’omologazione di pneumatici tassellati per Africa Twin (90-90/21 M/C 54Q M+S anteriore
150-70/18 M/C 70Q M+S posteriore
):

  1. Scaricare da qui il modulo da compilare e da inviare a Honda, anche via mail, insieme ad una copia del libretto di circolazione.
  2. Alcune settimane dopo vi arriverà via posta ordinaria il nulla osta, con due adesivi (uno per il libretto di manutenzione, uno da attaccare sul serbatoio della moto, riportante il diveito di superare i 160 km/h).
  3. Andate dal vostro meccanico/gommista di fiducia, fatevi montare gli pneumatici che volete. Io ho fatto montare i TKC70, indice di velocità “T”. Fatevi rilasciare un documento che attesti che il lavoro sia stato fatto a regola d’arte, timbrato e firmato, e una copia del documento del titolare dell’officina.
  4. Andate all’ufficio della motorizzazione civile territoriale, chiedete i moduli da compilare e i bollettini da pagare per aggiornare il libretto con pneumatici alternativi. Compilato e pagato tutto, tornate allo sportello per prendere appuntamento per l’omologazione.
  5. Il giorno dell’appuntamento per l’omologazione, presentatevi con tutta la documentazione (nulla osta, fotocopia del libretto, pratiche MTCT, documenti del meccanico).
  6. Godetevi il resto della giornata!

 

È semplice, no?

Per tutti colori i quali pensano di essere in regola solamente con il nulla osta, preparatevi al peggio se vi fermano le forze dell’ordine o peggio, in caso di incidente. La modifica del libretto di circolazione è obbligatoria in questo caso.

 

Next Post

Previous Post

Lascia un commento

© 2011-2017 Due In Sella


Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.