Il viaggio in moto da due punti di vista

Nella nebbia tra Villaga e Nanto

Il modo migliore per iniziare una giornata di fine “ferie” natalizie è quello di fare un giro in moto, no? L’unico giorno con un meteo decente, purtroppo è anche lo stesso giorno con un impegno a pranzo.

Devo accontentarmi di fare un giro nei Colli Berici, ma non la solita dorsale. Le strade sono bagnate dalla pioggia dei giorni scorsi, e in alcuni casi sono anche inondate di ghiaino: ho poco più di un’ora di tempo, e visti anche i residui di nebbia mattutina ho colto l’occasione per scattare qualche foto, giusto per convincere qualcuno a visitare questa parte della provincia di Vicenza.

Le foto sono scattate in location poco conosciute, lontane dalle strade principali, tra vie strette e luoghi che pochissimi vicentini conoscono. Il tutto in una manciata di chilometri tra Villaga e Nanto, passando per Mossano e la valle dei Mulini (ne ho già parlato qui, ma in questo post trovate alcune foto del doppio mulino che è stato restaurato). E fatalità ero proprio a pochi passi da lì, per il pranzo da alcuni parenti, e ne ho approfittato per scattare qualche immagine anche a questi mulini: il sentiero dei mulini è molto breve e facile da fare, e volendo in 10 minuti si possono ammirare entrambe le strutture. In mezzora si può partire dalla piazza della chiesa, fare il giro scendendo lungo lo Scaranto (il torrente), e tornare alla piazza.

Poco lontano, dopo qualche tornante, si trova anche un agriturismo con del buon cibo e vino locale da dove si può godere di uno dei più bei panorami della provincia, ammirando i vicini Colli Euganei. Tutto immerso tra olivi e vigneti, tacchini, cani, polli e altri animali da cortile.

Ci sono tanti giovani (e non) che vogliono conoscere il mondo prima di conoscere la propria regione, provincia o  il proprio paese:  da qualche mese sto scoprendo e riscoprendo strade nascoste che conoscevo o che ignoravo, nel raggio di 20 km da casa. Appena vedo una strada stretta mi ci butto dentro, non sapendo dove finisce, ma sapendo per certo che sarà un posto bellissimo. Mi piacerebbe poter condividere di persona uno slowtour, una giornata da trascorrere lentamente divisa tra moto, passeggiate e panorami unici.

Nel primo weekend di sole, proverò a definire un giro dei Colli, nelle zone più belle e nascoste: per chi volesse info o un accompagnatore può contattarmi, vi guiderò volentieri.

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2017 Due In Sella

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.