Il viaggio in moto da due punti di vista

Großglockner

Sono appena tornato a casa e già mi manca. Il Tirolo.
Ho ancora fame di emozioni e di montagna, e in poche ore sto già studiando la prossima tappa, pochi giorni prima del rientro dalle ferie. Avviso A., che mi sembra contrariata, ma la costringo a venire con me. Poi mi ringrazierà…

Giorno 6
Partiamo presto per Dobbiacco, dove arriviamo all’ora di pranzo per poi ripartire subito per girare anche la Carinzia. E in questa regione c’è anche quella meta organizzata da amici e colleghi, tanto desiderata e mai raggiunta negli anni precedenti a causa di rinvii e difficoltà varie.
Lienz, Matrei in Osttirol, Felbertauerntunnel, Zell an See e poi eccolo: il Grossglockner.
Non c’è nulla da dire, solo da guardare, toglie il fiato.
Prendiamo un bel po’ di pioggia e su fa piuttosto freddo, poi esce il sole.  Alla sera ceniamo e dormiamo nell’Hotel Post, nella tipica, piccola e bella Dollach.

Giorno 7
Andiamo al museo dell’oro, lì poco lontano e poi a Lienz, un bel centro turistico. Poi dolomiti e lago di Misurina, e poi a casa, felici e senza più ferie.

 


Visualizzazione ingrandita della mappa

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2017 Due In Sella

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.